CdL Magistrali

Economia e Management
La Laurea Magistrale è un percorso di studio successivo alla Laurea triennale; prevede una durata di due anni e l'acquisizione di 120 crediti formativi (CFU). L’obiettivo del Corso di Laurea Magistrale di secondo livello è di consentire una specializzazione delle conoscenze e delle competenze acquisite con la Laurea triennale per formare manager e dirigenti. Il laureato magistrale potrà, quindi, accedere al mondo del lavoro con una formazione di livello avanzato. Master di secondo livello, corso di perfezionamento, corso di specializzazione o ancora il Dottorato di ricerca sono i corsi di formazione post-laurea attivi presso l’UNIZKM.

Obiettivi formativi
La laurea magistrale in Economia e Management è stata progettata per offrire un percorso di studi specialistico diretto a formare soggetti in grado di entrare nel mercato del lavoro con funzioni manageriali. Il percorso formativo intende promuovere l'acquisizione di solide conoscenze di base per assolvere a ruoli e funzioni strategiche o responsabilità di direzione e organizzazione nel settore pubblico e/o privato e competenze specialistiche che consentono di maturare una visione sistematica ed integrata dei problemi di gestione di un'organizzazione economica.

Sbocchi Professionali
Il corso mira, attraverso un approccio interdisciplinare, a formare figure professionali che abbiano le competenze e le conoscenze necessarie per assumere decisioni in contesti di incertezza, tenendo conto della logica economica e strategica. I laureati in Economia e Management possono lavorare nelle aziende operanti nel settore della produzione di beni e servizi, in quelle della grande distribuzione, della distribuzione organizzata e del commercio al dettaglio, in quelle bancarie e assicurative, nelle aziende che offrono servizi di pubblica utilità soggette a regolamentazione economica (luce, acqua, gas, trasporti ecc.) e, in generale, in quelle dei servizi. Nell'ambito del settore pubblico, in particolare, gli sbocchi professionali si riferiscono a tutte le strutture centrali e periferiche delle pubbliche amministrazioni.

Scarica Piano di Studi