Eventi

Il corso di laurea in Architettura mette in atto un progetto formativo universitario che è tutelato da iniziative di convergenza fra lo spazio europeo e le nazioni confinanti, al fine di ottenere un sistema di titoli comparabili che promuova la competitività dei sistemi educativi europei. Questo progetto formativo è conforme all’ordinamento della Laurea Magistrale quinquennale a ciclo unico del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze. In accordo con le direttive dei rispettivi Ministeri dell’Istruzione, verrà rilasciato un doppio titolo di laurea da entrambe le Università partners. Il corso di laurea è finalizzato all’apprendimento di capacità e competenze nel settore dell’architettura e del recupero e delle trasformazioni delle città, del territorio e dell’ambiente. Obbiettivo specifico è la formazione di una figura di architetto fondata sulla cultura del progetto, che sappia coniugare la cultura umanistica con le competenze tecnico-scientifiche più avanzate e quindi la figura di un operatore culturale in grado di coordinare i diversi specialismi che concorrono a definire il progetto nelle sue diverse declinazioni tematiche (tra cui nuove tecnologie innovative e il restauro dei monumenti), in grado di adeguarsi al processo evolutivo del mondo professionale.

Prof. Ulisse Tramonti, Presidente del Cdl

Rivista “Pontes”, Luglio 2018