Eventi

Si sceglie di studiare la medicina solamente se si è animati da una grande passione e dal desiderio di contribuire a produrre il bene prezioso della salute. L’aspirante medico deve essere consapevole che fare Medicina non vuol dire solo acquisire le necessarie conoscenze scientifiche ma soprattutto possedere un patrimonio etico che gli consente di relazionarsi correttamente con l’umanità del malato.

Il diploma di laurea rilasciato per i quattro corsi di laurea (Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Fisioterapia e Infermieristica) ha valore europeo e consente, quindi, la circolazione delle professioni sanitarie nei paesi della Comunità Europea.

Gli studenti del V e al VI anno, in attesa del completamento dell’Ospedale del Campus, possono fare il tirocinio teorico-pratico nella sede dell’Università di Roma “Tor Vergata”. Dopo la laurea, possono sostenere l’Esame di Stato presso la predetta università.

La Facoltà di Medicina è rappresentato non solo dalle moderne strutture didattiche e di laboratorio a disposizione, ma soprattutto dal corpo docente di ottimo livello, prevalentemente composto da Professori dell’Università di Roma “Tor Vergata”. 

 

Prof. Giovanni Arcudi, Preside

Rivista “Pontes, Luglio, 2018